Westage

Fashion / Design / Graphics A Pitti Uomo 84 i migliori marchi della moda maschile coreana
 
Come e quando si è avvicinato al mondo della moda?
Da bambino sono rimasto profondamente colpito e ispirato dai vecchi film americani e dalla cultura dei film western, di guerra, mafia, sport, motociclette, ecc.  
Anche dopo aver intrapreso la mia carriera come uomo d’affari non sono riuscito a mettere da parte la voglia di ricreare lo stile americano di quell’epoca per mostrare ai coreani le mie ispirazioni e condividere con loro quei modelli.  
E quindi direi che sono state le ispirazioni avute durante l’infanzia ad avvicinarmi alla moda, settore in cui lavoro dal 2009. 
 
Cosa pensa della moda italiana? 
Nel settore della moda l’Italia è sempre stata al top grazie alla sua storia, alla qualità dello stile, del design, dei tessuti e dei pellami. 
Grazie a un cospicuo numero di sarti fino ad arrivare agli stilisti contemporanei di fama internazionale, l’Italia ha sempre rappresentato un’eccellenza a livello mondiale, specialmente nella moda maschile.  
 
Qual è la filosofia del marchio? 
Un “marchio unico e originale” che non perde la sua straordinarietà anche dopo anni di presenza nel vostro armadio.  
 
3 parole per definire lo stile del marchio 
Immortalità, autenticità e lentezza. 
 
Qual è il capo più rappresentativo e perché? 
Capo: il cappotto patchwork in tweed
Perché: perché il cappotto patchwork in tweed è realizzato con tecniche di lavorazione antiche e originali. È un capo autentico realizzato con cura. 
Unire i vari pezzi di tweed per creare il patchwork è stato un lavoro lunghissimo.
Abbiamo utilizzato i migliori tessuti tweed, verificato la resistenza, l’assemblaggio, il taglio e il design globale. È stata un’esperienza incredibile.  
Social