Design Teaser: Via Rosmini 13

Fashion / Design By Stefano Guerrini
 


L’abilità di giocare con i tessuti e abbinarli con maestria, è una caratteristica evidente della collezione Via Rosmini 13, uno dei brand presenti alla fiera Super dal 28 febbraio al 2 marzo. Il marchio nasce dalla mente creativa della designer Eleonora Bernardi, che per il prossimo inverno propone un total look ampio e molto ricco, adatto alle molte sfaccettature di una donna dalla vita intensa. Per questo accanto a capi in tweed e flanella c’è anche il tocco grintoso dell’ecopelle, un must di Via Rosmini 13. Abbiamo raggiunto la stilista proprio alla vigilia di questa nuova edizione di Super, per saperne di più del marchio e delle sue proposte.

 


Come sei arrivata alla moda e come è nato il brand?

Sono arrivata alla moda e alla creazione del mio brand grazie alla mia famiglia che ha sempre lavorato (e lavora tuttora) nel distretto dei filati e dei tessuti. Fin da piccola ho sempre preso parte alle attività di famiglia maturando sempre di più l'esigenza di conoscere l'affascinante mondo del tessuto e dell'abbigliamento, così ho trascorso tre anni nell’ufficio stile e realizzazione campionario , due nel commerciale Italia e cinque anni creando e sviluppando il commerciale estero dell'azienda di mio zio di tessuti, la Myway international. Alla fine ho deciso di scommettere su me stessa e sulla mia sete infinita di scoprire cose e realtà nuove e di intraprendere questa attività, creando il brand Via Rosmini 13, sfidando il periodo storico attuale e l'incertezza del mercato che non mi hanno fermata. Sono determinata a farcela , a ricavare un mio posto con il mio Brand nella moda; le difficoltà sono molteplici ed ogni giorno devo sempre dare il massimo, ascoltare tutti i consigli e prendere decisioni importanti. 
 
Perché il nome Via Rosmini 13?
La scelta del logo non è casuale: Via Rosmini 13 è la via a Prato, paese dove sono nata e vivo ancora oggi, nella quale tutto è iniziato; lì sono nata io, ma nel passato tutta la mia famiglia - a partire da mia nonna e dall’amata zia Dida - lavorava tra il commercio dei tessuti, i ricami e il cucito. Quindi quale nome migliore se non il luogo che mi ha permesso di diventare quella che sono oggi?
 
Da quali input ispirativi nasce e a quale donna si rivolge?
Nel creare la collezione a/i 2015-16 mi sono ispirata alla vita quotidiana delle donne contemporanee, creando dei capi che esulano da dettami stilistici o di status e che possono esaudire tutti i desideri femminili, perchè ognuna possa comunicare la propria personalità dettando il proprio stile. Direi che è una collezione dedicata ad una figura come me e come tutte quelle donne impegnate che non vogliono rinunciare a farsi belle giocando con il proprio look.
 
In generale da dove arrivano le ispirazioni e quali altri amori ha oltre la moda?
In generale le ispirazioni derivano sempre da come mi sento nel periodo nel quale sto creando la collezione, dai colori e dai tessuti che trovo e scelgo per i miei capi, da un viaggio fatto con le persone che amo, Direi da tutto quello che mi circonda, ma soprattutto dall’amore che ho per la moda, il tessuto e la creatività. Le mie passioni oltre alla moda sono l’arte e il design, soprattutto l’interior design perché amo decorare la mia casa, lo sport, gli animali, soprattutto i gatti, ovviamente i miei due bambini e, da toscana quale sono, il buon cibo e il buon vino.
 
Perché ha scelto una fiera come Super?
Perché idea del gruppo Pitti che ritengo molto importante e un'istituzione toscana, toscana come me... E perché penso sia molto variegata in termini di nuove tendenze e brand emergenti molto interessanti dal punto di vista qualitativo e anche di creatività.
 
Ha un ricordo particolare legato all'edizione scorsa?
Il ricordo più grande sono le emozioni provate! Era la mia prima fiera e la mia prima collezione! Quindi l'emozione di organizzare tutto con le ansie connesse, ma soprattutto la felicità di vedere realizzarsi un sogno e ricevere feedback positivi da parte dei clienti avuti grazie alla fiera. Inoltre avere vicini i componenti della mia famiglia presenti in fiera. Impagabile!
Social