Design Teaser: Flavia La Rocca

Fashion / Music / Design / Graphics By Stefano Guerrini
 

Un giovane talento italiano che ha la moda nei geni. Sì, perché La passione di Flavia La Rocca per la moda nasce da bambina grazie a due zie sarte e una mamma con l’hobby del cucito che la crescono tra aghi, fili e tessuti. Romana, la designer, dopo una Laurea in Scienze della Moda e del Costume conseguita a La Sapienza e varie esperienze negli uffici stampa di nomi importanti, realizza il sogno di creare un marchio a suo nome nel 2011. Abiti che cambiano, multifunzionali, in grado di adattarsi a diverse situazioni della giornata, variando soprattutto nelle lunghezze, ma anche nel tipo di utilizzo, quelli proposti dalla stilista con il brand flavialarocca, con il quale si sta imponendo come una delle realtà più interessanti fra quelle emergenti in Italia, e che l’ha portata anche a Super, nuovissimo progetto di progetto di Pitti Immagine e Fiera Milano,in collaborazione con Comune di Milano/Assessorato Moda, Design e Cultura e con CityLif, la cui prima edizione si è tenuta poche settimane fa. 

 
Descrivici in breve la collezione p/e 2013.
Per l'estate 2013 geometria ben delineata delle forme sui abitini, top e gonne multifunzionali realizzati in cotone, crepe o spugna. Colori cielo, rame, bordeaux e acqua su capi block o bicolor.

Il must-have della collezione?
Il cappottino in cotone color cielo che diventa giacchina. 

In poche parole come sarà l’a/i 2013-14?
Il prossimo autunno/inverno sarà predominato da jacquard stampati che, sulla base dei classici nero e tortora, si colorano di wine purple, teal green, mattone. Da un mondo totalmente diverso arrivano lurex silver e nero e PVC. Forme over di ispirazione maschile unite a profondi scolli a V e corsetti per una donna sempre femminile.

Un ricordo speciale legato a Super? 
Le nuove conoscenze fatte e gli scambi di chiacchiere tra noi New Talents. Sempre bello trovare nuove sinergie.
Social