Guest Nation EX INFINITAS

Fashion By Stefano Guerrini
 

Con esperienze internazionali come designer e fashion consultant, Lukas Vincent crea il brand e denim studio EX Infinitas a New York. Fusione tra tradizione manifatturiera australiana e una romantica sensibilità parigina, nei suoi capi lo stilista combina il classico glossario moda della surf culture anni ’70 a geometrie innovative e materiali sperimentali, per creazioni dall’appeal fluido e minimal che vedono nei forti contrasti la propria fonte d’ispirazione. 

 
Lukas Vincent
 
Può descrivere la collezione e le caratteristiche principali del marchio in poche parole?
Siamo un marchio sartoriale australiano per surfisti specializzato in ready-to-surfwear e accessori di lusso.
 
Conosce Pitti Uomo e quali sono le aspettative legate a questo progetto?
In Australia Pitti Uomo è un evento molto conosciuto ed è un onore poter presentare la nostra collezione al pubblico europeo. 
 
Può darci qualche anticipazione su quello che vedremo a Firenze?
Per la primavera/estate 2018 il marchio si concentra su cosa significhi essere ai margini della società, sull’energia che si prova facendo sesso e prendendo droghe enteogene. Scopriamo che il bisogno universale di liberarsi dalle restrizioni dell’esistenza terrena è soddisfatto da stati alterati di coscienza. Il fatto che sogniamo tutte le notti, indipendentemente dalla possibilità di ricordarselo al risveglio, dimostra che abbiamo una predisposizione naturale a questi stati di alterazione. Per celebrare le influenze australiane che caratterizzano il marchio, colori e tessuti si ispirano alle vivaci tonalità plastiche dei leash e degli adesivi delle tavole da surf, ai surfisti estremi giamaicani e ad elementi di sartorialità classica italiana. 
Social