Guest Nation Finlandia

Fashion
 
I nomi più promettenti della nuova scena fashion finlandese saranno protagonisti a Firenze del progetto speciale GUEST NATION, promosso da Fondazione Pitti Immagine Discovery in occasione di Pitti Immagine Uomo 93 (Firenze, 9-12 gennaio 2018).
Otto brand e designer finlandesi sono stati selezionati per presentare le loro collezioni alla Fortezza da Basso, nell’area speciale dello Spazio Carra (Padiglione Centrale - Piano Inferiore) e con un evento che si svolgerà in città in occasione del salone.
 
I nomi di GUEST NATION FINLANDIA sono: Mannisto, Vyner Articles, Nomen Nescio, Saint Vacant, Formal Friday, Ikla Wright x Turo, Maria Korkeila x R-Collection e Rolf Ekroth.
 
Gli otto brand coinvolti sono alcuni dei nomi di punta del menswear finlandese. Dai giovani e già acclamati designer da poco laureatisi alla prestigiosa Aalto University, Rolf Ekroth e Julia Männistö, fondatrice del marchio Mannisto, a brand più consolidati come la linea di urban workwear Formal Friday, la collezione di calzature firmata Saint Vacant, fino al minimalista Nomen Nescio. La selezione include anche brand iconici della moda finlandese come Turo e R-Collection, che per l’occasione presenteranno speciali collaborazioni con giovani designer emergenti: Turo collaborerà con il talentuoso designer Ikla Wright, attualmente basato a Londra, mentre R-Collection presenterà una capsule collection assieme all’astro nascente della moda finlandese Heikki Salonen. E nel gruppo dei designer anche un altro degli stilisti finlandesi oggi di maggior successo, Heikki Salonen, che ha collaborato con Erdem, Diesel e altri prestigiosi brand del gruppo OTB, e che a Pitti Uomo lancerà la sua nuova collezione Vyner Articles.
 
"Siamo felici di presentare Guest Nation Finlandia al prossimo Pitti Uomo dice Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti ImmagineIl nostro salone rappresenta una grande occasione di visibilità e promozione commerciale per i giovani protagonisti della nuova moda internazionale. La Finlandia sta diventando uno dei luoghi più dinamici per la creatività nella moda oggi, per questo insieme a Fondazione Discovery abbiamo deciso di presentare otto tra i più innovativi brand finlandesi al pubblico di buyer e stampa internazionale, che troveranno collezioni davvero interessanti”.
 
Guest Nation è una delle iniziative di punta della Fondazione Pitti Discovery - aggiunge Lapo Cianchi, segretario generale della Fondazione e direttore comunicazione ed eventi speciali di Pitti Immagine - un progetto che portiamo avanti da otto anni e che ci permette di fare ricerca nei paesi emergenti della moda contemporanea. Nella selezione che porteremo a Pitti Uomo, inclusi progetti speciali nati per l’occasione, ci sono designer giovanissimi accanto a brand già affermati. Ciascuno con le proprie idee, ma tutti capaci di esprimere l’essenza del Finnish design e lifestyle di oggi, aperti alla sperimentazione e a una feconda contaminazione di tradizione e modernità. Siamo molto contenti infine delle collaborazioni instaurate per questo evento e ringraziamo le istituzioni finlandesi della loro fondamentale partecipazione”.
 

Siamo contentissimi di presentare i migliori talenti della moda uomo finlandese in una piattaforma così importante a livello internazionale come Pitti Uomo – dice Miia Koski, CEO di Juni Communication & ProductionGuest Nation dà la possibilità ai brand finlandesi di essere conosciuti su scala globale, sia dal punto di vista dei contatti commerciali sia come esposizione mediatica. La selezione di collezioni è davvero forte, e siamo convinti che piacerà molto al pubblico del salone”.

 

Social