06 gen 2014

Events The Latest Fashion Buzz

Fashion / Design / Graphics / Performance
La moda uomo proiettata al futuro, in un nuovo progetto speciale alla Fortezza da Basso, assieme a L’Uomo Vogue e GQ Italia
 
Alla prossima edizione di Pitti Uomo (Firenze, 7-10 gennaio 2014), L'Uomo Vogue e GQ Italia in collaborazione con Pitti Immagine presentano THE LATEST FASHION BUZZ, un nuovo progetto che renderà protagonisti alcuni tra i più talentuosi e promettenti fashion designer internazionali di moda maschile.
 
Saranno 11 i brand coinvolti a questa prima edizione: 
ACF (Avec Ces Frères) (Gran Bretagna), CB Made in Italy (Italia), Kenneth Field (Giappone), Munsoo Kwon (Corea del Sud), Rumisu (Turchia), Sasha Kanevski (Russia) Six Lee (Belgio), W-D Man (Italia), Andrea Cammarosano (Italia), IOWEYOU (Spagna), Tigran Avetisyan (Russia).
 
THE LATEST FASHION BUZZ - afferma Agostino Poletto, vice-direttore generale di Pitti Immagine - punta a offrire supporto e visibilità ai designer di prêt-à-porter e accessori che lavorano su un nuovo concetto di modernità, nell’ambito sia del formale che dell’informale di ricerca. Assieme a L’Uomo Vogue e GQ Italia abbiamo lavorato a uno scouting intensivo e a una selezione molto precisa. Gli stilisti chiamati a raccogliere questa sfida sono nomi emergenti ma anche designer già affermati, tutti con un approccio personale alla sperimentazione: a loro vogliamo offrire il contesto ideale per presentare il proprio stile, ai top buyer, alla stampa e al fashion system internazionale che di stagione in stagione si riunisce a Firenze in occasione di Pitti Uomo. Da sempre, una delle nostre missioni è quella di valorizzare sulla scena internazionale i giovani talenti, attraverso eventi e progetti speciali: questa nuova iniziativa si inserisce in questa direttrice, e affianca progetti come il concorso Who is On Next? Uomo, che realizziamo assieme ad AltaRoma e L’Uomo Vogue, o a Milano l’area speciale Super Talents, curata da Vogue Talents in occasione del nostro salone Super”.
 
Le collezioni - basate su una mirata selezione di pezzi forti – andranno in scena alla Sala Ottagonale, location strategica all’interno della Fortezza Da Basso, con un layout innovativo e d’impatto che rifletterà la doppia anima del progetto: nuovo formale e informale di ricerca.
Social