Art and fashion talk Debutto per la collezione donna di Andrea Incontri

Fashion SS 2013
 
Andrea Incontri, a due anni dalla vincita di Who is on Next? UOMO, ha debuttato con la sua collezione donna durante settimana della moda milanese.
On show è una donna con un twist ultra femminile ma a tratti rigorosa: capi costruiti di dettagli kimono mutuati da ricordi orientali, che fondano le radici nell’arte del vestire del Sol Levante. La geometria diviene romantica e si mixa ai materiali, che sono un crash di piquet tecnico e garza, linee e volumi estremamente puliti e grafici.  Per questa collezione donna, il designer inizia un percorso attraverso le stampe. Sui capi è protagonista l'ortensia, un fiore nato in Oriente, profondamente legato alla memoria delle donne come simbolo di sofisticata eleganza. Le silhouette sono studiate con dettaglio per raccontare il dinamismo del ritmo moderno ma anche un desiderio di femminilità che alterna gli aderenti abiti-bustier orditi con losanghe ai lunghi vestiti da sera, fluidi e trasparenti. I volumi sono spesso scanditi da tagli oversize: nelle camicie e nelle tuniche dalle linee squadrate, nei pantaloni corti e ampi, nei bermuda ispirati ai boxer maschili, nelle mini-giacche con le maniche a kimono.
Partendo dal bianco puro, la palette declina tonalità tenui e innocenti - azzurro cielo, glicine, rosa opaco che rimandano ai ricordi infantili dei quaderni elementari. Una leggerezza cromatica che diventa notturna nei raffinati accostamenti dei toni scuri del nero e blu, per poi sorprendere la monocromia con imprimé di decostruzioni e ricomposizioni floreali estremamente sofisticati, o ricami di fili dal sapore antico, creati singolarmente su misura. Tra i pezzi must have è il little black dress con bottoni sul retro, realizzato in piquet tecnico, dal tocco crispy, ma pulito e poi i sandali neri, urbani, per tutti i giorni. Una collezione che riconferma il codice estetico di Andrea Incontri e la sua architettura strutturale applicata sia all’abbigliamento, sia al mondo degli accessori.
 
 
Social