Art and fashion talk Discovery: nuovi orizzonti e prospettive

 
Un tempo esisteva un piccolo, minuscolo spazio chiamato Discovery. Era un laboratorio in cui veniva presentato il meglio dell’Arte Contemporanea, a Firenze e in Italia. Dopi diversi anni lo spazio e il nostro laboratorio si sono stati trasformati in un sito internet concepito per essere letteralmente una “rete” dove le migliori idee e l'energia creativa possano essere catturate e sviluppate. Come Discovery era concepito come spazio dove sviluppare nuovi orizzonti dell'arte contemporanea, così il nuovo sito vuole essere un laboratorio creativo dove si incontrano una nuova generazione di “New Performers”, artisti, musicisti, architetti, stilisti e curatori per condividere le proprie idee e progetti. Il sito web di  Fondazione Discovery sarà una piattaforma dove i “New Performers”,  avranno la possibilità di mettersi alla prova ed eventualmente realizzare alcune delle loro idee e visioni. Nel 1999 abbiamo inaugurato Discovery con l'obiettivo e la speranza di mettere in comunicazione l'arte contemporanea con le altre discipline. Oggi sentiamo che la rete che abbiamo costruito ha avuto successo e siamo consapevoli di non poter più parlare di moda, se non mettendola in relazione alla musica, all’arte, al cinema, ai video e all’architettura. Discovery ha scoperto un'altra dimensione che è più aperta, più inclusiva e più stimolante. Trattiamo e ragioniamo attraverso un sistema composto da differenti linguaggi: l’obiettivo del nostro sito web è costruire un canale di comunicazione innovativo all’interno del quale far convergere e tradurre questi linguaggi e le idee che portano con sè.
 
Francesco Bonami
Direttore Artistico Fondazione Pitti Discovery
Social